CIRCOLARE N. 217
Cagliari, 10 febbraio 2020
Agli Studenti
Ai Genitori
Ai Docenti
E p.c. tutto il Personale

OGGETTO:

Indicazioni per la gestione nel settore scolastico degli studenti di ritorno dalle città a rischio della Cina

Si informano le famiglie degli studenti/sse che il Ministero per la Salute ha diramato le misure da applicare a studenti/sse frequentanti i diversi ordini di scuola, ivi comprese le scuole secondarie di secondo grado che nei 14 giorni precedenti il loro arrivo in Italia siano stati nelle aree della Cina interessate dall’epidemia.

Queste le Misure previste dalla Circolare 4001 del 08.02.2020 del Ministero della Salute, che fa seguito alla Circ. 3187 del 31 gennaio u.s.

Il dirigente scolastico che venga a conoscenza dalla famiglia dell'imminente rientro a scuola di un bambino/studente proveniente dalle aree della Cina interessate dall’epidemia, quotidianamente aggiornate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, https://www.who.int/emergencies/diseases/novel-coronavirus-2019/situation-reports/ http://who.maps.arcgis.com/apps/opsdashboard/index.html#/c88e37cfc43b4ed3baf977d77e4a0667  informerà il Dipartimento di prevenzione della ASL di riferimento.

In presenza di un caso che rientra nella categoria sopra definita, il Dipartimento mette in atto, unitamente con la famiglia, una sorveglianza attiva, quotidiana, per la valutazione della eventuale febbre ed altri sintomi, nei 14 giorni successivi all'uscita dalle aree a rischio, o ogni altro protocollo sanitario ritenuto opportuno ai sensi della normativa vigente.

In presenza dei sintomi di cui alla definizione di caso dell'OMS viene avviato il percorso sanitario previsto per i casi sospetti.

In tutti i casi, il Dipartimento propone e favorisce l'adozione della permanenza volontaria, fiduciaria, a domicilio, fino al completamento del periodo di 14 giorni, misura che peraltro risulta attuata volontariamente da molti cittadini rientrati da tali aree.

Viaggi di studenti verso le aree colpite

Per ridurre il rischio generale di infezioni respiratorie acute, gli studenti delle scuole secondarie e gli universitari che abbiano intenzione di viaggiare verso le aree colpite, alla luce della situazione epidemiologica globale relativa all’infezione da 2019-nCoV, si ribadisce che tali viaggi sono sconsigliati.

I referenti dei viaggi di istruzione in corso di programmazioni sono incaricati di aggiornarsi costantemente sulle aree interessate in relazione alla situazione epidemiologioca e di comunicare al Dirigente Scolastico tempestivamente eventuali criticità in relazione alla meta prescelta.

In Allegato:

  • Circolare 4001 del 08.02.2020 del Ministero della Salute
  • Circolare 3187 del 31.01.2020 del Ministero della Salute

La circolare è pubblicata sul sito istituzionale: http://pacinotti.edu.it

Il Dirigente Scolastico
Valentina Savona