Giovani latinisti crescono: i risultati del Certamen Karalitanum II edizione

Venerdì 3 maggio il nostro liceo ha ospitato la finale del Certamen Karalitanum, gara di traduzione dal latino aperta a tutti i licei classici e scientifici della Sardegna. La giuria, presieduta dal professor Giovanni Runchina, ha proposto ai ragazzi testi di Aulo Gellio, Valerio Massimo e Cicerone. La competizione, che ha cadenza annuale, è organizzata dal Sodalicium latinum, rete di scuole a cui aderiscono, insieme al Pacinotti, il Liceo Dettori di Cagliari e il Liceo Pitagora di Selargius.

I ragazzi del Pacinotti si sono ben comportati e hanno vinto entrambe le gare rivolte agli studenti dello Scientifico: Francesco Cardia (2 M) nella categoria Juniores e Daniele Pibiri (3 A) nella categoria Seniores. Si sono distinti, pur non inserendosi nella terna dei vincitori, anche gli altri nostri alunni in gara, i Seniores Carolina Pilia e Francesco Dore; gli Juniores Valentina Schirru e Lucia Usai. A tutti i ragazzi partecipanti del nostro e degli altri istituti e ai loro insegnanti esprimiamo i nostri ringraziamenti per la fattiva collaborazione e le nostre congratulazioni per l’impegno profuso ed i risultati ottenuti.

Patrizia Macciò e Cinzia Santoni